Presentata la decima edizione del report trimestrale del Digital Gold Institute

Jul 15, 2021 | Staff

Comunicato stampa

Si è svolta ieri la presentazione della decima edizione del report trimestrale su ecosistema Bitcoin, crypto-asset e blockchain curato da DGI. La registrazione dell’evento e le slide presentate sono disponibili alla sezione dedicata del nostro sito (www.dgi.io/reports), dove entro fine mese sarà disponibile il report 2021-Q2 completo.

“Il secondo trimestre del 2021 - ha dichiarato Ferdinando M. Ametrano, direttore scientifico di DGI e amministratore delegato di CheckSig - ha visto Bitcoin segnare il nuovo record assoluto di prezzo e poi ritracciare significativamente, ma in misura limitata rispetto ai drawdown visti in passato. Abbiamo avuto la quotazione di Coinbase, ad una valorizzazione paragonabile a quella dei principali istituti bancari mondiali, Bitcoin ha ottenuto corso legale in El Salvador, tutte le banche di investimento americane offrono accesso all’investimento in Bitcoin. Anche la messa al bando del mining e delle criptovalute in Cina è stata assorbita dal mercato e dall’ecosistema con relativa facilità. In questo quadro di forte crescita e significativa maturazione, tutti i regolatori stanno tentando di mettere a fuoco il fenomeno, in un clima preoccupato per utilizzi criminali e sostenibilità ambientale. In realtà le preoccupazioni sono spesso sproporzionate e, come auspicato anche dal Presidente di Consob Paolo Savona, su questi temi è essenziale formazione ed educazione: il Digital Gold Institute è lieto di poter contribuire, forte anche del sostegno economico ed industriale della nostra capogruppo, CheckSig”.

“Il mondo degli asset digitali è un ambito di grande interesse per tutte le istituzioni finanziarie - commenta Andrea Cattaneo, General Manager di BNP Paribas Securities Services Italy e Head of Italy, Switzerland and Iberia - che oggi tuttavia sconta differenti tipologie di asset, un track record relativamente breve, un contesto normativo ancora in divenire e difficoltà a comprendere e misurare i rischi, anche reputazionali. Rispetto al mercato statunitense, il sistema finanziario europeo e ancor più quello italiano sono oggi in una fase di cauta esplorazione, focalizzata soprattutto su servizi ancillari. Ci si attende tuttavia un significativo cambio di passo con l’approvazione del regolamento europeo MiCA (Markets in Crypto-assets)”.

Al termine dell’evento pubblico è seguito un dibattito riservato tra esponenti del mondo politico, finanziario, industriale, accademico, consulenziale e giornalistico. Gli interventi hanno toccato diversi temi, tra cui il percorso di evoluzione della normativa italiana, lo sviluppo dell’ecosistema italiano di player professionali e l’opportunità di creare un “sistema paese” che possa rendere l’Italia protagonista nel settore al pari di quanto si sta osservando nel mercato UK, elvetico e tedesco.

Il report DGI è trimestrale: l’appuntamento per l’edizione del terzo trimestre 2021 è il prossimo ottobre. Nel frattempo, gli aggiornamenti settimanali su Bitcoin e dintorni sono ogni venerdì su CryptoWeek.

Comunicato stampa in pdf in pdf.

All News